EVENTI


La Voce di Rovigo
Anno 128 - Numero 108
Giovedì 8 Maggio 2014

 

ADRIA

Educazione e stile: apprezzata lezione di Rinaldi al Rotaract

Il PrecettoreI giovani rotariani vanno a scuola di bon ton con tanto di precettore. «Il galateo dei giovani d’oggi»: questo il tema della riunione interclub organizzata dai Rotaract Club di Adria, Rovigo e Abano-Montegrotto all’hotel Stella d’Italia.
Ospite d’eccezione, Marco Rinaldi, latinista e docente, noto al grande pubblico per aver riproposto negli ultimi anni in Italia, con la sua attività, la figura del precettore, il maestro esclusivo incaricato dell’educazione globale dei giovani nelle grandi famiglie. Rinaldi ha illustrato ai giovani, alcuni dei quali già suoi allievi, le regole di comportamento codificate nel ’500 da Erasmo da Rotterdam e da Giovanni Della Casa, evidenziando come esse siano attuali ancor oggi.
Nel corso della sua esposizione – una lezione interattiva, con esercitazioni pratiche e simulazioni – Rinaldi ha toccato un’ampia casistica, rispondendo, in maniera esaustiva e coinvolgente, ai numerosi quesiti che gli venivano via via posti dai presenti: dal modo di porsi nell’ambiente delle università al colloquio di lavoro, dal comportamento a tavola al codice di abbigliamento per le varie occasioni, dall’e-mail all’uso del cellulare. Rinaldi ha dispensato preziosi consigli di stile. I fondi raccolti nel corso della serata sono stati destinati alla delegazione di Chioggia della Lega italiana per la lotta contro i tumori.